Torno Subito: la Regione Lazio offre a imprese, onlus e università la possibilità di ospitare e retr


Torno-Subito.jpg

Fino al 6 luglio 2015 è possibile fare domanda per i 1.000 tirocini retribuiti promossi nell’ambito del bando Torno Subito‚ il bando finanziato dalla Regione Lazio - Assessorato Formazione‚ Ricerca‚ Scuola e Università con 12 milioni di euro con cui verranno finanziati circa 1.000 progetti.

“Torno Subito” è un’iniziativa ideata dalla Regione Lazio con lo scopo di indirizzare le risorse del FSE verso il potenziamento del capitale umano consentendo a diplomati, studenti universitari, studenti e diplomati ITS e laureati, residenti o domiciliati nella Regione Lazio, di migliorare i loro percorsi di apprendimento, attraverso importanti esperienze integrate di studio e di lavoro fuori dalla regione, sia in Italia che all’estero.


Si tratta di una buona occasione per imprese, realtà del terzo settore, mondo universitario e della ricerca che, ospitando un giovane tirocinante retribuito dalla Regione Lazio, otterrebbero un valido aiuto per le proprie attività e contemporaneamente contribuirebbero al suo percorso di formazione e qualificazione professionale.


Possono accedere ai tirocini i giovani tra i 18 ed i 35 anni residenti o domiciliati nel Lazio da almeno 6 mesi, che potranno indirizzare il proprio percorso formativo secondo un’articolazione in due fasi:

  • fase 1 (durata 3-6 mesi): destinata a un percorso di studio o esperienza lavorativa fuori regione,

  • fase 2 (durata 3-6 mesi): destinata al reimpiego delle competenze acquisite nella fase 1 all’interno della regione Lazio con lo svolgimento di tirocini e/o attività̀ di ricerca.

La domanda di partecipazione viene presentata dai giovani che, se risulteranno idonei, otterranno un finanziamento che comprende una indennità mensile di 600 euro lordi mensili‚ le spese di viaggio‚ e altre spese vive legate al tirocinio.


Le organizzazioni disponibili a ospitare i tirocini devono fornire ai giovani una lettera di intenti e sottoscrivere il modulo di adesione al seguente indirizzo:


http://www.tornosubito.laziodisu.it/diventa-partner/


Se il giovane risulterà idoneo, è a carico dell’organizzazione ospitante la polizza assicurativa per la responsabilità civile.


Per maggiori informazioni: http://www.tornosubito.laziodisu.it/bando-2015/

Per assistenza nella compilazione delle domande: yourproject.info@gmail.com


Recent Posts
Archive