Nuove imprese giovanili e femminili a tasso zero: le agevolazioni del MISE


Sono finalmente disponibili le agevolazioni previste dal Ministero dello Sviluppo Economico (MISE) per la creazione di micro e piccole imprese giovani e femminili. Il decreto attuativo del 9 ottobre 2015 del MISE fissa regole e procedure da seguire per accedere ai fondi, che ammontano a 50 milioni di euro.


Ad ogni micro o piccola impresa possono essere stanziati fino a 1,5 milioni di euro, si tratta di un mutuo agevolato a tasso zero che copre fino al 75% dell'investimento sostenuto per avviare l'impresa per un massimo di 8 anni.


Possono presentare domanda:


  • Le imprese costituite da non più di 12 mesi dalla data di presentazione della richiesta di incentivo

  • Le persone fisiche non ancora costituite in forma societaria (che si impegano però a costituirsi in società entro 45 giorni dalla presentazione della richiesta)

  • Le imprese appartenenti ai seguenti settori: produzione di beni nei settori industria, artigianato, trasformazione di prodotti agricoli; fornitura di servizi a imprese e persone; commercio di beni e servizi; turismo.

  • Le imprese composte in prevalenza da giovani tra i 18 e i 35 anni o da donne.


​Verrà data priorità alle imprese attive nelle seguenti aree: attività turistico-culturali finalizzate alla valorizzazione e alla fruizione del patrimonio culturale, ambientale e paesaggistico e al miglioramento dei servizi per la ricettività e l'accoglienza; l'innovazione sociale, ovvero la produzione di beni e la fornitura di servizi che creano nuove relazioni sociali o soddisfano nuovi bisogni sociali, anche attraverso soluzioni innovative.



Spese ammissibili:


  • Suolo aziendale: nei limiti del 10% dell’investimento complessivo agevolabile;

  • Acquisto fabbricati, ristrutturazioni: per industria e artigianato, nei limiti del 40% dell’investimento complessivo, per il turismo al 70%, per gli altri al 40%;

  • Macchinari e impianti;

  • Programmi informatici e tecnologie: 20% del totale;

  • Brevetti, licenze e marchi: anche qui, fino al 20% delle spese complessive.

  • Formazione: fino al 5% del totale agevolato;

  • Consulenze specialistiche: fino al 5%.


​Qui il link al Decreto Attuativo


Qui il link al sito Invitalia, dove presentare domanda




Recent Posts
Archive
Dove siamo

 

Siamo libere professioniste con sede a Roma, ma siamo felici di offrire i nostri servizi in tutta Italia e in Europa

Contatti


yourproject.info@gmail.com

 

Millepiani Coworking

VIa Nicolò Odero 13

00151 Roma, Italia

  • Wix Facebook page
  • Google+ Social Icon